Metro di Siviglia

Con una popolazione di oltre 1.500.000 abitanti nella zona metropolitana, Siviglia è la quarta città spagnola per densità demografica, appena dietro a Madrid, Barcellona e Valencia.

La città acquisisce particolare rilievo per le sue attrazioni storiche e per la sua architettura. Alcune delle sue aree sono state dichiarate patrimonio mondiale dall’UNESCO, motivo per cui attrae migliaia di turisti ogni anno.

Allo stesso modo, è importante evidenziare il rilevante sviluppo urbano a cui è andata incontro la capitale dell’Andalusia negli ultimi decenni, promuovendo il potenziamento non solo del settore turistico ma anche di altre aree, quali l’istruzione universitaria, i servizi e le industrie.

Per questo motivo, le autorità comunali si sono viste costrette a istituire sistemi di trasporto che fossero capaci di soddisfare le necessità attuali della metropoli, fra queste ha particolare rilievo proprio la Metro di Siviglia.

Quest’opera risale al 1960, anno in cui venne presa in considerazione per la prima volta la possibilità di costruire un sistema di trasporto di massa che fosse abbastanza solido da tener testa alla futura crescita della popolazione sivigliana.

Dopo molteplici ricerche incompiute, il progetto venne accantonato negli anni ‘90. Agli albori del nuovo millennio, si tornò a discutere della fattibilità della Metro di Siviglia. Nel 2013 iniziarono i lavori di costruzione del sistema sotterraneo che, nonostante venga considerato una metropolitana, date le sue dimensioni, somiglia più a una metrotranvia.

Al momento vi è 1 linea operativa che serve diversi quartieri della città grazie ai suoi 18 chilometri di rotta distribuiti in 22 stazioni e in funzione dal 2009, anno in cui il lavoro venne ultimato.

Metro di Siviglia Metro di Siviglia

È inoltre prevista la costruzione di altre 3 linee, per rendere accessibili quante più cose a coloro che si muovono per Siviglia. Questi progetti non hanno ancora una data di inizio, né di fine.

Linee

La Metro di Siviglia ha una sola linea commerciale al momento, anche se ve ne sono altre tre in programma. La linea 1, che è operativa a tutti gli effetti, consta di 21 stazioni distribuite su 18,2 chilometri di ferrovia. Unisce i comuni di Montequinto, Mairena de Aljarafe e San Juan de Aznalfarache, e il centro di Siviglia ovviamente.

Trasporta oltre 15 milioni di viaggiatori ogni anno, stando ai calcoli più recenti dei gestori del sistema, e serve una popolazione di circa 858.000 cittadini, a seconda delle località coperte.

I treni viaggiano a una velocità di circa 70 km/h. La sua flotta è composta da 21 veicoli che forniscono quotidianamente il servizio all’interno di tale sistema.

Stazioni

  • Stazione Ciudad Expo: Situata nella città di Mairena de Aljarafe, in particolare di fronte alla parte anteriore del Centro Comercial Metromar (Centro Commerciale Metromar), nell’Av. de los Descubrimientos. La stazione ha aperto le sue porte il 2 aprile del 2009.
  • Stazione Cavaleri: Questa fermata si trova nei pressi di Plaza de Jagüey Grande, nella città di Mairena del Ajarafe, ed è stata inaugurata il 2 aprile del 2009.
  • Stazione San Juan Alto: Questa fermata è all’interno del quartiere Montelar nella città di San Juan de Aznalfarache. Ha aperto le sue porte il 2 aprile del 2009.
  • Stazione San Juan Bajo: Questa stazione si trova nel Barrio Bajo, che fa parte della città di San Juan de Aznalfarache. È stata inaugurata il 2 aprile del 2009.
  • Stazione Blas Infante: Si trova nell’Av. Blas Infante, vicino al Parque de los Príncipes, nel quartiere Los Remedios. È stata aperta il 2 aprile del 2009.
  • Stazione Parque de los Príncipes: Posta nel quartiere Los Remedios, nell’Av. República Argentina, questa stazione è stata inaugurata il 2 aprile del 2009.
  • Stazione Plaza de Cuba: Questa fermata si trova nell’Av. República Argentina, all'interno del quartiere Los Remedios. Come le precedenti, è stata aperta il 2 aprile del 2009.
  • Stazione Puerta Jerez: Situata nel Paseo de Cristina, del quartiere Casco Antiguo, è stata aperta il 2 aprile del 2009.
  • Stazione Prado de San Sebastián: La stazione si trova in prossimità dell'Av. de Carlos V, nel quartiere Casco Antiguo. Ha aperto le sue porte il 2 aprile del 2009.
  • Stazione San Bernardo: Grazie alla sua ubicazione nel quartiere Nervión, è una delle stazioni che vanta il maggior numero di viaggiatori. È stata inaugurata il 2 aprile del 2009.
  • Stazione Nervión: Si trova nel quartiere Nervión, per la precisione nell’Av. de Eduardo. La sua inaugurazione risale al 2 aprile del 2009.
  • Stazione Gran Plaza: Come la precedente, questa stazione si trova nell’Av. de Eduardo, presso il quartiere Nervión, ed è stata inaugurata il 2 aprile del 2009.
  • Stazione 1º de Mayo: La fermata si trova nel quartiere Cerro-Amate, nell’Av. Federico Mayo Gavarre. Ha aperto le sue porte il 2 aprile del 2009.
  • Stazione Amate: Presta servizio nel quartiere Cerro-Amate, nell’Av. de los Gavilanes. Come le precedenti, è divenuta operativa in data 2 aprile 2009.
  • Stazione La Plata: Si trova nel quartiere Cerro-Amate, anch’essa nell’Av. de los Gavilanes, ed è operativa dal 2 aprile del 2009.
  • Stazione Cocheras: La stazione si trova in prossimità del Parque de la Música, nel quartiere Cerro-Amate, ed è stata inaugurata il 2 aprile del 2009.
  • Stazione Pablo de Olavide: La stazione si trova appena di fronte all’Università Pablo de Olavide, alla quale deve il suo nome, ed è stata aperta il 2 aprile del 2009.
  • Stazione Condequinto: Situata nella città di Dos Hermanas, nel quartiere Condequinto, è operativa dal mese di novembre del 2009.
  • Stazione Montequinto: Anch’essa nella città di Dos Hermanas, giace nell’Av. Condequinto ed è stata inaugurata a novembre 2009.
  • Stazione Europa: Come la precedente, questa stazione si trova nella città di Dos Hermanas, nell’Av. Montequinto, ed è operativa dal mese di novembre del 2009.
  • Stazione Olivar de Quintos: Situata nell’Av. Condes de Ybarra, nella città di Dos Hermanas, è una delle stazioni terminali della metropolitana di Siviglia, e opera dal novembre del 2009.
Metro di Siviglia Metro di Siviglia

Collegamenti:

La metropolitana di Siviglia gode di un’eccellente interconnessione con altri sistemi di trasporto che operano in città, dal tram agli autobus urbani e interurbani. Le autorità locali si sono concentrate a lungo sul creare un sistema di trasporto pubblico che integrasse le sue diverse forme di trasporto e che fosse rivolto al maggior numero possibile di passeggeri.

Quindi, a seguire un elenco dei diversi collegamenti che il sistema mette a disposizione:

  • Stazione Ciudad Expo: Autobus interurbani M-101, M-150, M-151, M-152, M-153, M-154A, M-154B, M-155.
  • Stazione Cavaleri: Autobus interurbani M-150, M-151, M-152, M-153, M-155.
  • Stazione San Juan Alto: Autobus interurbani M-150, M-151, M-152, M-153, M-155.
  • Stazione San Juan Bajo: Autobus interurbani M-101, M-150, M-151, M-152, M-153, M-154A, M-154B, M-155.
  • Stazione Blas Infante: Autobus urbani 41, A2, LC. Autobus interurbani M-140, M-150, M-151, M-152, M-153, M-162.
  • Stazione Parque de los Príncipes: Autobus urbani 5, 6, C1, C2. Autobus interurbani M-140, M-150, M-151, M-152, M-153, M-162.
  • Stazione Plaza de Cuba: Autobus urbani 5, 40, A2. Autobus interurbani M-140, M-150, M-151, M-152, M-153.
  • Stazione Puerta Jerez: Autobus urbani 3, 5, 6, 37, 41, C3, C5. Tram T1.
  • Stazione Prado de San Sebastián: Autobus urbani 1, 21, 22, 23, 25, 26, 28, 29, 30, 31, 34, 36, 37, 41, C1, C2, C3, C4, EA, L2, A5, N28, N29. Autobus interurbani M-121, M-122, M-123, M-130, M-131, M-132, M-132B, M-133, M-134, M-221. Tram T1.
  • Stazione San Bernardo: Autobus urbani 22, 25, 26, 28, 29, 38, 52, C-2, B4, EA. Tram T1. Renfe C-1, C-4, C-5 (Collegamento con il terminal ferroviario dello stesso nome).
  • Stazione Nervión: Autobus urbani 5, 22, 28, 29, 32, B3, B4, C1, C2, EA, A4. Autobus interurbani M-220.
  • Stazione Gran Plaza: Autobus urbani 5, 22, 29, 32, 52, A4, B3, B4. Autobus interurbani M-121, M-122, M-221.
  • Stazione 1º de Mayo: Autobus urbani 5, 24, 52.
  • Stazione Amate: Autobus urbani 24, 25, 52.
  • Stazione La Plata: Autobus urbani 25.
  • Stazione Cocheras: Autobus urbani 26.
  • Stazione Pablo de Olavide: Autobus urbani 38. Autobus interurbani M-123, M-130.
  • Stazione Condequinto: Autobus interurbani M-123, M-130.
  • Stazione Olivar de Quintos: Autobus interurbani M-130, M-133.

Le stazioni Montequinto ed Europa non dispongono di collegamenti diretti con altri mezzi di trasporto urbano o interurbano.

Metro di Siviglia

Orario

La Metro di Siviglia offre un orario molto conveniente per coloro che desiderano andare in giro e visitare la città, poiché assicura un periodo di attività prolungato con il fine di soddisfare le esigenze degli utenti.

  • Da lunedì a giovedì: I treni circolano senza interruzioni dalle 6:30 alle 23:00.
  • Venerdì e vigilie dei giorni festivi: I veicoli sono in funzione senza interruzioni dalle 6:30 alle 2 del mattino.
  • Sabato: Il sabato i treni circolano senza interruzioni dalle 7:30 alle 2 del mattino.
  • Domenica e festivi: I giorni festivi e la domenica i treni entrano in funzione alle 7:30 e trasportano i passeggeri fino alle 23:00.

In media, gli utenti della metropolitana aspettano fra gli 8 e i 10 minuti nell’orario normale di funzionamento del sistema. Tuttavia, nelle ore di punta, i veicoli aumentano la loro frequenza, riducendo i tempi di attesa a 4/6 minuti per treno.

Tariffe

Le tariffe della Metro di Siviglia variano a seconda dell’itinerario che percorre l’utente da un punto all’altro del sistema. Tuttavia, la tariffa applicata non dipende dalla quantità di chilometri percorsi ma dal numero di sezioni che attraversa il passeggero.

Quindi, la metropolitana è divisa in tre sezioni:

  • Sezione 0 : Ciudad Expo - Blas Infante
  • Sezione 1 : Blas Infante - Pablo de Olavide
  • Sezione 2 : Pablo de Olavide - Olivar de Quintos

Il passaggio da una sezione all’altra è chiamato “salto"; per questo motivo sulle tariffe è possibile leggere "0 salti” se il passeggero resta nella stessa sezione, “1 salto" se il passeggero passa solo per due sezioni e “2 salti” se l’utente attraversa tutte e tre le sezioni.

Dunque, a questo punto, i prezzi che il sistema mette a disposizione sono:

  • Sola andatastrong>: È l'opzione più semplice per viaggiare in metropolitana e consente un solo viaggio sui treni per una durata massima di un’ora e mezza dal momento in cui il biglietto viene convalidato ai tornelli. Ha un prezzo di 1,35 € per “0 salti”, 1,60 € per “1 salto” e 1,80 € per “2 salti”.
  • Andata e ritorno: Questo biglietto consente al passeggero di effettuare due viaggi all’interno del sistema e può essere acquistato presso qualsiasi macchinetta predisposta nelle diverse stazioni della metropolitana. Ha una validità di un’ora e mezza (per ciascun viaggio) dal momento in cui passa dai tornelli. Ha un prezzo di 2,70 € per “0 salti”, 3,20 € per “1 salto” e 3,60 € per “2 salti”.
  • Biglietto 24 h: Questa è l’opzione migliore per coloro che desiderano fare un uso intensivo della Metro di Siviglia nell’arco della medesima giornata, poiché permette di fare viaggi e salti illimitati fino alla chiusura del sistema. Può essere utilizzato solo dall’utente che lo compra e ha un prezzo di 4,50 €.
  • Bonus Plus 45: Questa soluzione mette a disposizione del passeggero 45 viaggi da consumare entro 30 giorni dal momento dell’acquisto. Può essere utilizzato solo dal passeggero che lo acquista poiché è singolo. Il prezzo da pagare mensilmente varia in base alla quantità di salti che desidera includere, ammontando a 30 € per “0 salti”, 42 € per “1 salto” e 50 € per “2 salti”.
  • Tessera ricaricabile (Bonometro): Si tratta di una carta prepagata che consente di realizzare quanti viaggi si desidera, sempre che il saldo a disposizione sulla stessa sia sufficiente. Può essere utilizzata solo dall'utente che la acquista e deve avere un saldo minimo di 10 €, con la possibilità di ricaricare fino a un massimo di 50 €. Il prezzo di ciascun viaggio sarà di 0,82 € con “0 salti”, 1,17 € con “1 salto” e 1,37 € con “2 salti”.
Metro di Siviglia

Regolamento

  • Chiunque si trovi all’interno della Metro di Siviglia, sia sui treni che negli ambienti delle stazioni, deve disporre di un biglietto valido.
  • Gli utenti al di sotto dei 3 anni di età possono viaggiare gratuitamente sulla Metro di Siviglia.
  • Non è consentito fumare negli impianti e sui treni.
  • Non è consentito mangiare o bere nelle stazioni o sui treni del sistema.
  • All'interno della Metro di Siviglia, sono ammessi solo i cani guida accompagnati dal rispettivo proprietario affetto da disabilità. Non è consentito l'accesso di qualsiasi altro animale alle aree della metropolitana.
  • È severamente vietato azionare i dispositivi di emergenza predisposti nel caso in cui non si verifichino eventi che ne rendano necessario l’uso.
  • Evitare di entrare o uscire dai vagoni una volta attivato il segnale acustico.
  • È vietato alterare l’ordine pubblico durante il viaggio sul treno; questo include: molestare, disturbare, avere atteggiamenti violenti o minacciare altri passeggeri con insulti, aggressioni fisiche o altre forme di violenza.
  • Non è possibile accedere agli impianti della Metro di Siviglia su pattini a rotelle o skateboard.
  • È proibito distribuire propaganda, volantini o annunciare eventi all’interno degli impianti della metro senza previa autorizzazione da parte dei gestori del sistema.
  • È vietato mendicare all’interno degli impianti o sui treni del sistema.
  • Danneggiare l’arredamento delle fermate della metropolitana sarà punito come danno alla proprietà privata, applicando le sanzioni corrispondenti.
  • Le biciclette sono ammesse sui treni della Metro di Siviglia, anche se, nelle ore di punta, il personale incaricato può impedire l’accesso di questi veicoli, con il fine di garantire la comodità degli altri passeggeri.

Collegamento con l'aeroporto

Ad oggi, la Metro di Siviglia non dispone di un collegamento diretto con l'aeroporto di Siviglia, nonostante vi sia in progetto di costruire un’estensione fino al terminal aereo. Per questo motivo, gli utenti devono affidarsi a un mezzo di trasporto complementare. Tuttavia, è possibile raggiungere l’area aerei da alcune stazioni della metropolitana, restando quella di Prado de San Sebastián la principale.

Quindi, nel caso in cui si scelga questa opzione, sarà necessario recarsi alla stazione menzionata e, uscendo dalla metropolitana, vi saranno alcune fermate dell’autobus con destinazioni differenti.

È fondamentale prestare attenzione all’itinerario EA (Especial Aeropuerto), ovvero “Speciale Aeroporto”, che trasporta i passeggeri dalla metropolitana all'aeroporto. Questi autobus circolano dalle 4:30 del mattino fino a mezzanotte. È possibile usufruirne pagando 4 €, che è il prezzo del biglietto semplice, e il viaggio dura circa 40 minuti.

Altrimenti, se desiderate raggiungere il centro di Siviglia dall'aeroporto sfruttando il trasporto pubblico di cui dispone la città, il tragitto sarà molto simile. Arrivati al terminal, dovrete uscire dall’edificio per recarvi a una fermata dell’autobus dalla quale passi la linea EA. Non incontrerete difficoltà particolari, dato che le fermate si trovano proprio davanti al complesso.

Una volta individuata la fermata giusta, non dovrete far altro che attendere l’arrivo di uno di questi veicoli, assicurandovi di rientrare negli orari di esercizio del servizio. Tuttavia, viaggiare in autobus non è la sola alternativa presente nell’aeroporto di Siviglia per raggiungere il centro della metropoli. Troverete anche diverse compagnie di taxi e noleggio auto, particolarmente indicate nel caso in cui si abbia dietro una notevole quantità di bagagli.

Ampliamenti futuri

La Metro di Siviglia conta di avere tre ulteriori linee in un futuro prossimo, essendo la linea 2 quella che godrà di maggiori sviluppi. Quest’ultima esiste sotto forma di progetto e le comunità sono già state informate delle aree in cui verrà costruita. Stando alle autorità locali, per adesso il suo percorso coprirebbe delle zone di Torreblanca, Sevilla Este, Santa Justa, Centro e Puerta Triana. È stata discussa anche la possibilità di collegarla all’aeroporto, ma non si è giunti ancora a niente di definitivo.

Da parte sua, la linea 3 coprirebbe i quartieri Pino Montano, Macarena, Ronda Histórica, Prado de San Sebastián, La Palmera e Bermejales. Questo itinerario è in fase di pianificazione, motivo per cui potrebbe essere modificato, e restano ancora da effettuare alcuni studi di fattibilità del progetto.

Nel frattempo, la linea 4 avrebbe una forma circolare, connessa alle altre linee della Metro di Siviglia, ma il suo progetto si trova alla fase iniziale e non è ancora stato deciso se viaggerà sottoterra o in superficie. Ad ogni modo, gli studi cominceranno una volta terminati quelli per la linea 3.

Luoghi turistici

La città di Siviglia ha molto da offrire ai suoi visitatori, dato che conta su teatri, cinema, piazze e luoghi di svago a questo fine. È una metropoli turistica per eccellenza, dove i visitatori possono contemplare un’architettura che riflette i momenti di transizione della Spagna nei suoi diversi periodi storici.

Fra i luoghi più emblematici di Siviglia, troviamo Plaza España, che giace a pochi metri dalla stazione della metro Prado de San Sebastián. È il luogo perfetto per godere degli edifici che la circondano, apprezzare la vista e diventare parte del multiculturalismo proprio del posto.

Inoltre, vicino alla stessa fermata, si trova l’Alcázar, meraviglioso palazzo reale caratterizzato da numerosi giardini e spazi costruiti in epoche diverse. Venne dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità nel 1987, attraendo più di 1.7 milioni di turisti ogni anno. La sua costruzione risale all'Alto Medioevo, ha attraversato periodi significativi per la Spagna e si è conservata in ottimo stato fino ai giorni d’oggi, grazie alle continue operazioni di restauro effettuate dalle autorità di Siviglia. Questo palazzo non può senz’altro mancare nell’itinerario di viaggio di qualsiasi turista.

Mappa del metro di Sevilla

Mappa della metropolitana di Sevilla Alta risoluzione
Visualizza la mappa ad alta risoluzione. A volte si può prendere un po 'a carico.

Scarica la mappa.

Mappa della metropolitana di Sevilla

  • Passeggeri al giorno
  • Tassi:
  • In funzione 24 ore: No
  • Aria condizionata: No
  • Bisogna camminare tra treni: No
  • Driverless treni: No
  • Porte di banchina: Line 1
  • Velocità massima: 70km/h
  • Operatore: Ferrocarriles de la Junta de Andalucía
  • 1
  • Sevilla Metropolitana Sito ufficiale

Help us

If you consider that the information we provide is wrong, not accurated, outdated, translation contains errors, and you would like to help us to improve the file...you can contact us here: .

Feel free to contact us if you dont find the system you're looking for and we'll add it as soon as we can!

Thank you very much!

** CREDITS!!