Treni di Porto Rico: San Juan

San Juan è la capitale di Porto Rico, un territorio incorporato agli Stati Uniti d'America. E' lac città più popolosa dell'isola, con approssimativamente 450,000 abitanti (2010). Il percorso del Treno Urbano di San Juan include anche le città di Bayamon e Guaynabo, anch'esse tra le città più popolose.

Circondata dal mare dei caraibi, San Juan è visitata da turisti da tutto il mondo per la sua atmosfera festiva. E' anche nota per il suo passato coloniale e importante ruolo nella storia americana. Una delle principali attrazioni è Old San Juan, la fortezza coloniale dichiarata patrimonio mondiale dall'UNESCO.

La lunghezza dell'unica linea del treno Urbano è solo 17.52 km. Tra le stazioni, 10 sono sopraelevate, 4 in superificie e 2 sono sotterranee. Il sistema comprende 74 carrozze costruite in acciaio dalla compagnia tedesca Siemens. Ogni vagone trasporta 180 passeggeri, 72 posti a sedere e 108 in piedi. Si stimano 15 treni in fuzione sul sistema, a corrente alternata. Il numero di passeggeri giornalieri è di 40,000 persone, un numero molto sotto la capacità totale del sistema. Per questo motivo si stanno esplorando piani di espansione per incrementare l'accesso.

San Juan Tren Urbano (01)

Storia

Le ferrovie hanno una lungha storia in Porto Rico. I lavori all'inizio cominciarno nel 19° secolo quando l'isola era ancora una colonia spagnola. A quel tempo era stato creato un tragitto ad anello che viaggiava per I confini della città. Tuttavia con la colonizzazione americana, le compagnie americane monopolizzarono il mercato del trasporto a danno dello sviluppo ferroviario. Lo sviluppo delle strade portò all'incremento della popolazione nelle aree urbane. L'aumento ingente in uno spazio così piccolo di persone che si affidavano principalmente alle automobile costrinse il governo a sviluppare piano di trasporto pubblico per alleggerire la congestione.

La prima proposta per un treno urbano a San Juan emerse nel 1967, ma non fu ufficiale fino al 1989, e successivamente con l'approvazione dei fondi nel 1993. Il progettò partì e incontrò molti ritardi e deficit di budget. Il Tren Urbano de San Juan fu inaugurato il 17 Dicembre 2004 e il servizio è rimasto gratuito per sei mesi.


Stazioni

Una delle caratteristiche del Treno Urbano è che le piattaforme delle stazioni non hanno porte di accesso con tunnel. Molte stazioni sono dotate di ascendori e mezzi di accesso per disabili e regolare connessione wi-fi. Un viaggio intero impiega approssimativamente 30 minuti da Bayamon a Sagrado Corazon.

Le sedici stazioni del sistema sono distribuite come di seguente: nel comune di Bayamón troviamo Bayamón (elevata), Deportivo (elevata) e Jardines (superficie). Torrimar (superficie) fanno parte del comune di Guaynabo. Il percorso continua fino al comune di San Juan con le stazioni Martínez Nadal (superficie), Las Lomas (elevata), San Francisco (elevata), Centro Médico (superficie), Cupey (elevata), Río Piedras (sotterranea), Universidad (sotterranea), Piñero (elevata), Domenech (elevata), Roosevelt (elevata), Hato Rey (elevata) and Sagrado Corazón (elevata).

Collegamenti con altri sistemi

Il trasporto marittimo è sempre esistito a San Juan data l'ampia costa. Come ogni città, I bus sono il mezzo di trasporto più efficiente per raggiungere qualsiasi angolo.

Il collegamento più importante del treno urbano di San Juan è con Metro Urvano, un bus rapido che collega il terminal di Bayamon con la città di Toa Baya, percorrendo una distanza di 16,5 km. Il sitema è stato inaugurato il 16 settembre 2012 e la rete di bus è stata sostituita da un'esclusiva corsia sull'autostrada Diego (PR-22).

In aggiunta, l'ATI (Autorità Transito Integrato) collabora con altri due sistemi di trasporto oltre al Treno Urbano. Uno di questi è il servizio barca, noto come Cataño Ferry (Lancha de Cataño) che unisce il comune di Catano con l'isoletta di Old San Juan. Il ferry boat parte ogni mezz'ora e non effettua fermate.

L'altro sistma sono I bus dell'AMA (Autorità Bus Metropolitani). Il servizio trasporta I cittadini di San Juan su 30 percorsi includendo tre percorsi express. I bus corrono dal lunedì al venerdì dalle 5 alle 21 sulla maggior parte delle tratte e il sabato e festivi dalle 6 alle 20.

Collegamenti con l'aeroporto

Sebbene il Treno Urbano non raggiunga direttamente l'aeroporto internazionel di Luis Muños Marín, c'è una tratta bus specifica. Express E40 parte dalla stazione di Pinero e raggiunge direttamente l'aeroporto passando dal Centro commerciale di San Juan. In questo modo I passeggeri possono accedere al servizio Tren Urbano.

Orari e Frequenza

Il treno urbano è attivo sei giorni su sette, 365 giorni all'anno. Il sistema apre alle 5:30 e funziona ininterrottamente fino alle 23:30. L'ATI informa che la frequenza dei treni nelle ore di punta e di 8 minuti, mentre nel resto della giornata è di 16 minuti.

    La frequenza nello specifico è la seguente:
  • Dalle 6:20 alle 8:20 : 8 minuti
  • Dalle 8:20 alle 16;20 : 12 minuti
  • Dalle 16:20 alle 18:00 : 10 minuti
  • Dalle 18:00 alle 23:30 : 16 minuti

Sabato, Domenica e festivi, la frequenza dei treni si riduce considerevolmente fino a 16 minuti.

Tariffe e Biglietti

Le tariffe del treno urbano sono definite in base al gruppo sociale. L'ATI offre diverse modalità di acquisto.

La tariffa più comune è quella Regolare, di $1.50. Con questo biglietto il passeggero ha due ore a partire dal momento dell'ingresso nel sistema e può cambiare per I bus AMA. Se la tratta desiderata è la E20 c'è un sovrapprezzo di 50 centesimi.

Ci sono quattro gruppi che godono di benefici come la tariffa dimezzata: studenti, over 60 e over 74, beneficiari Medicare e disabili. Queste persone viaggiano sulla metro con $0.75.

Gli over 75 viaggiano gratis.

Ci sono anche diverse tariffe in base alla lunghezza percorsa. Queste tariffe, con un limite di tempo garantiscono un uso illimitato del Treno Urbano e dei bus AMA. Ci sono quattro tipi di biglietti per questa categoria. L'offerta prevede l'uso illimitato del servizio per un giorno e costa 5 dollari. Si potrebbe aggiungere aun pass settimanale per 15 dollari, un pass mensile per 50 dollari o il pass 90 giorni per 90 dollari. Si possono ottenere presso le biglietterie all'interno delel strutture e pagate con contante, carte di debito, Visa e Mastercard.

Full Ride!

Parcheggio

Una delle principali caratteristiche del treno urbano è che, in fase di pianificazione è stato incluso un parcheggio così che I passeggeri possono lasciare I propri veicoli per viaggiare con il treno. Otto stazioni sono dotate di posti auto per un totale di 3,106 posteggi e sono: Bayamón, Torrimar, Jardines, Martínez Nadal, San Francisco, Sagrado Corazón, Cupey e il Toa Baja Park & Ride che collega il Metro Urbano in partenza da Bayamón.

C'è molto di più dei parcheggi per auto. Anche le biciclette hanno il loro posto nel sistema, consentendo ai ciclisti di viaggiare dalla stazione più vicina e completare il percorso con il Treno Urbano. Ci sono sei stazioni che offrono posteggi per biciclette: Sagrado Corazón, Capetillo, Bayamón, Piñero, Iturregui, Covadonga (Old San Juan), e Martínez Nadal.

Bici-Tren (Treno-Bicicletta)

Le biciclette fanno parte del piano eco-friendly del 21esimo secolo. I sistemi che vietano le biciclette sono sempre meno popolari perchè non favoriscono la circolazione dei ciclisti con l'alternare dei mezzi di trasporto. Il treno urbano è a conoscenza di ciò e mette a disposizione il pass Bici-Tren.

Tren Urbano San Juan Puerto Rico

Il servizio consiste semplicemente nel poter portare la propria bicicletta in viaggio con se. Per poterlo fae bisogna richiedere un permesso Bici-Pass alla stazine Rio Pedras tra le 10 e le 18. Ulteriori prerequisiti sono : corso obbligatorio delle norme riguardo il trasporto di biciclette sul treno, età superiore ai 18 anni (o permesso di genitori o guardiani), una foto identificativa.Gli utenti devono firmare un accordo.

Durante le ore di punta possono essere trasportate due biciclette (dalle 7 alle 9 e dalle 15 alle 18) e quattro durante le ore normali così come nei weekend e festivi. Le biciclette pieghevoli sono ammesse sempre.

Future Espansioni

I piani di espansione riguardo il treno urbano sono numerosi. Questi progetti variano da quelli più semplici – nuove stazioni – a quelli più complessi – una connessione con I nuovi sistemi di traspporto in grado di coprire altre zone come l'Isola degli Incantesimi.

Il Dipartimento dei Trasporti e dell'opera pubblica di Porto Rico (DORP) è incaricato dei piani di espansione del sistema, classificati in diverse fasi. La prima la fase 1A. Questo passaggio consiste nell'estensione di due stazioni del Treno Urbano dall'attuale Sagrado Corazon: San Mateo e Minillas.

Altre progetti sul treno urbano sono incerti. C'è una proposta che considera la creazione di una linea da Rio Pedras al comune di Carolina. Al momento ci sono tunnel disponibili a garantire il futuro di questo progetto.

Altri piani di espansione riguardano il nord della città. La proposta è di collegare la nuova stazione di Minillas con la nuova linea fino all'aeroporto. C'è anche il Tren Liviano de San Juan (treno leggero), un progetto di unificazione che, via metro, coollegherebbe tutta Old San Juan con il Treno Urbano alla stazione di sagrado corazon con il resto della città.

Infine, nel comune di Caguas, un sistema ferroviario è attualmente in costruzione allo scopo di raggiungere il Treno Urbano, nello specifico presso la stazione Cupey. Ciò permetterebbe il collegamento tra la città di San Juan con la zona sud dell'isola. Inoltre vi sono piani per l'aggiunta di treni alla linea del Treno Urbano così da raggiungere la maggior parte della popolazione dell'isola.

Consigli

Sebbene l'uso del treno urbano sia abbastanza intuitivo, bisogna sempre tenere a mente gli orari di apertura chiusura. I turisti potrebbero ritrovarsi a dover chiamare un taxi, soluzione molto dispendiosa.

Inoltre, se si necessita un cambio per il sistema bus AMA e si possiede un biglietto regolare, controllare che il limite di tempo di due ore sia ancora valido. In caso contrario è necessario un nuovo biglietto.

Curiosità

  • Il treno urbano di San Juan è l'unico tipo di mezzo di Porto Rico e il primo nei caraibi.
  • I muri di molte stazioni sono decorati con opere d'arte di artisti locali portoricani.
  • Poichè molte stazioni sono elevate, apprezzarne l'architettura è ancora più semplice.
  • Il numero e il flusso di passeggeri non è molto alto, dunque la frequenza non è molto intensa.

Attrazioni Turistiche

Il treno urbano è considerato da molti visitatori un sito di per se. Non solo per la qualità dell'architettura e struttura delel sue stazioni, o le opere d'arte sui muri. La principale attrazione sta nel fatto che con 10 stazion elevate e 4 in superficie è possibile apprezzare a pieno il panorama della città. Per questo motivo I turisti raccomandano sempre di viaggiare con il treno urbano.

Ci sono molti punti di interesse accessibili dal treno urbano, tra cui:

Il distretto finanziario di San Juan (Distrito Financiero de San Juan): Venendo da Hato Rey si arriva in poco tempo a Milla de Oro de San Juan, una parte centrale del distretto finanziario. A Milla deo Oro le banche e I gruppi finanziari più importanti sono raggruppati in una piccola area occupata da grandi edifici che spiccano nel paesaggio dell'isola.

Colosseo di José Miguel Agrelot (Coliseo de Puerto Rico José Miguel Agrelot): Popolare per concerti e presentazioni da tutta l'sola. Accanto la stazione di Hato Rey.

Università di Porto Rico (Universidad de Puerto Rico): Vicino la stazione universidad, si trova il campus più grande dell'università del Porto Rico, che ha diversi centri nell'isola. Una delle principali attrazioni di questo spazio, kuogo di raduno degli studenti, è la torre dell'orologio progettata dall'architetto Rafael Carmoega, la Torre, icona delle battaglie che cominciano con l'università.

Stadio Juan Ramón Loubriel (Estadio Juan Ramón Loubriel): Nei pressi della stazione Deportivo si trova lo stadio di calcio. Sebbene lo sport nazionale sia il baseball, il calcio ha lentamente preso sempre più spazio. In questo stadio, nella città di Bayamon, gioca il team della casa: Bayamon F.C.

Museo Francisco Oller (Museo Francisco Oller): Lasciandosi alle spalle lo stadio Bayamon, 4 metri più avanti, si raggiunge il centro politico del comune. Nelle piazze e siti storici si può conoscere l'ambiente. Uno di questi siti e il museo Francisco Oller, in Piaza de Recreo. Questo museo è stato costruito nel 1907 ed era originariamente l'ufficio del sindaco.

Mappa del metro di San Juan

Mappa della metropolitana di San Juan Alta risoluzione
Visualizza la mappa ad alta risoluzione. A volte si può prendere un po 'a carico.

Mappa della metropolitana di San Juan

  • Conosciuto come: Tren Urbano
  • Passeggeri al giorno 40000
  • Tassi:
  • In funzione 24 ore: No
  • Aria condizionata: No
  • Bisogna camminare tra treni: No
  • Driverless treni: No
  • Porte di banchina: No
  • Velocità media: 33km/h
  • Velocità massima: 100km/h
  • Operatore: Alternativa de Transporte Integrado (ATI) y Siemens AG
  • $1.5
  • San Juan Metropolitana Sito ufficiale

Help us

If you consider that the information we provide is wrong, not accurated, outdated, translation contains errors, and you would like to help us to improve the file...you can contact us here: .

Feel free to contact us if you dont find the system you're looking for and we'll add it as soon as we can!

Thank you very much!

** CREDITS!!